BackBackMenuCloseFermerPlusPlusSearchUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTubefacebooktwitterB CorporationBcorp /* ULULE BRAND LOGOS */

MATAPOLLO

Le T Shirt in siciliano

À propos du projet

Benvenuto nella pagina del Progetto MATAPOLLO!

Ho scoperto come trasformare le parole in immagini.
Usando le mani, i pennelli e l'inchiostro, le parole diventano immagini e poi storie, le nostre storie.
Perchè non farlo con il siciliano, la lingua della nostra identità?

La Sicilia non è soltanto sole, mare e vacanze. Non è soltanto una storia millennaria. La sua cultura è viva attraverso il linguaggio. Il siciliano è una lingua potente, metaforica, densa di storie, collettive e personali.
Ci sono espressioni indimenticabili, alcune famosissime. Sciascia e Camilleri l'hanno usata, nobilitata, sdoganata. 

Ci ho lavorato parecchio e alla fine mi sono detto: perchè non "vestire" queste immagini e portarle in giro per il mondo? E' nato così il progetto MATAPOLLO, una linea di T Shirt con cinque grafiche realizzate a mano, inchiostro su carta, che diventano manifesti del nostro amore per questa terra. 

La scorsa estate ne ho fatte stampare quattro, per provare l'effetto vero e concreto. Ho scoperto che MATAPOLLO creava domande, interesse, voglia di saperne di più. Mi sono detto che era ora di provare sul serio e di produrle in serigrafia.

Vuoi sapere anche voi che vuol dire Matapollo, cos'è una Camurria o un Firrio, da dove viene la parola Balarm?
BENE!

QUI C'è LA PAGINA MATAPOLLO del mio Blog
. Clicca su uno dei bottoni e scoprilo!

Per stampare le T Shirt in serigrafia non è possibile scendere al di sotto dei 100 pezzi per singola grafica. Ho scelto un piccolo stampatore artigianale vicino casa mia, uno di quelli che fa questo mestiere da anni, INFOSTUDIO PALERMO. Insieme abbiamo scelto le T Shirt nere, distribuite da Rossini.
Questa la scheda tecnica della T Shirt:

  • T-shirt manica corta girocollo / Fascia parasudore nella parte posteriore del collo / Doppia ribattitura al collo e alle spalle
  • Materiale: 100% cotone
  • Colore: Nero
  • Peso del tessuto: 150 gr/mq,
  • Taglie disponibili: dalla S alla 2XL

Questa pagina raccoglie i fondi per la produzione di serie e puoi prenotare la maglietta che desideri con le ricompense che vedi a lato. 


Se il progetto dovesse andare in porto, metterò in vendita on line le magliette che dovessero rimanere in magazzino, ad un prezzo di euro 35. Ma QUI puoi comprarle a meno, molto meno. Dai 15 ai 25 euro, a seconda della ricompensa che scegli, OTTENENDO COSI' UNO SCONTO FINO AL 67%! 
Te lo meriti, insieme alle grafiche esclusive e al mio GRAZIE sconfinato. 

À quoi va servir le financement ?

I fondi di questo crowdfunding serviranno a finanziare la prima produzione di 500 T Shirt.

  • Il 60% finanzierà il costo della produzione serigrafica delle magliette.
  • Il 20% finanzierà la spedizione delle T Shirt e delle altre ricompense a coloro che sosterranno il progetto. NON ho scelto per te Poste Italiane. Avremmo risparmiato. Ma vorrei darti un servizio logistico migliore, così ho scelto MBE, MailBox. In questo modo avremo il servizio di tracking di tutte le spedizioni e un servizio migliore di consegna. Per me è importante che tu riceva la ricompensa non solo presto, ma soprattutto bene. Ho discusso un abbonamento con MBE, e adesso aspettiamo solo di partire.
  • Il 12%finanzierà i costi di promozione che avrò anticipato per la buona riuscita di questo progetto. Per esempio ho comprato la musica che ho inserito nei video. Si intitola "Wherever We Are" ed è stata creata da "Remember the Future". L'ho comprata su Shutterstock. Il resto lo spenderò in pubblicità sui social appena il progetto sarà avviato, tramite la mia Pagina Facebook.
     
  • L'8% consiste nei costi di Ulule, questa piattaforma.

Questo crowdfunding è del tipo "Obiettivo o niente". La tua carta di debito o credito sarà addebitata al momento della scelta della ricompensa, ma rimborsata se il progetto non avrà raggiunto l'obiettivo previsto. Se questo accadrà io non riceverò nulla e tu non avrai speso nulla.
NON fai una donazione, in effetti compri magliette ad un prezzo scontato. 

LA CONSEGNA PREVISTA DELLE T SHIRT E' NELLA SECONDA META' DI GENNAIO 2020.

À propos du porteur de projet

Si dice che una immagine valga più di mille parole. 
Ci credevo, ma ora non più.

Una immagine PRODUCE mille parole.

Con una laurea in economia, mi sono occupato di comunicazione e packaging, cioè di come le immagini, unite alle parole, convincano la gente sulla bontà di un prodotto (lo chiamavano marketing ma era solo storytelling).

Poi da fotografo ho scoperto che le immagini fanno sgorgare mille storie, e basta appiccicarci una parola vicino che le storie si riducono a cento, poi a dieci e infine a una sola. Ne sono nati molti progetti.

Ho cercato l'origine di tutto ciò. Ho scoperto l'altro lato del rapporto tra immagine e parola: il processo, tutto manuale, di espansione della parola in immagine, usando le mani, l'inchiostro e il pennello. Guardo la parola dipinta e scopro in essa tutte le possibili storie che la contengono. 

Volete una prova? Eccola: "CU TTIA"

"Cu Ttia" (con te) è la frase che ogni siciliano ha detto al suo partner, in una qualche occasione. Perchè la vita è diversa "Cu Ttia". Una frase di sole sei lettere, con due T, perchè "Cu Ttia" prevede sempre due persone, una vita, un mondo. Avrei potuto scrivere "ammoremio", ma guardate che differenza con CU TTIA!

Perchè non usare il siciliano e trasformare ogni parola in una comunicazione personale? Così è nata l'idea delle T Shirt. 
Un'idea banale, se vuoi, piccola piccola, ma potente, come ho scoperto andando in giro indossando la maglietta Matapollo di prova. Perchè la gente che mi incontrava si chiedeva cosa fosse il Matapollo oppure, sapendolo, si ricordava all'istante dei suoi Matapolli, sempre pronti ad annodargli l'intestino. Una forma di protesta, una forma di liberazione, mille storie, le proprie, al servizio della felicità.

Pensi che sia arte? Sarei un artista? 
Bah, non so, e per la verità non mi interessa. Sono troppo autodidatta per capirci in queste cose. 
Però certamente è una forma di comunicazione, personale, diretta, profonda, identitaria. Chi indossa le t shirt di Matapollo dichiara l'amore per la terra siciliana, per la sua lingua. Lo fa producendo, in chi guarda, mille parole e storie, tutte quelle che ha addosso. 
 

Dall'idea alla realizzazione di questo progetto non è passato un giorno ma alcuni mesi. Non è stato facile e siamo sempre al primo giorno. Mi sveglio la mattina, ed è sempre il primo giorno.

Mi hanno dato una mano.
Devo ringraziare innanzitutto la mia famiglia, mia moglie e i miei due figli ormai lontani ma che mi supportano anche con un silenzio accogliente: per loro non c'è mai nulla di strano in quello che faccio, soprattutto quando i dubbi mi assalgono. 

Poi devo ringraziare tutti i più concreti supporter. Sono tanti. Alcuni di questi non li ho mai nemmeno incontrati di persona (grazie ai social), eppure quanto aiuto mi hanno dato!

Per questa pagina/progetto devo ringraziare mio figlio Alberto che mi ha dato una mano con il video e poi MBE Mail Box, che ha creduto in questa iniziativa dandomi ascolto; INFOSTUDIO che non mi ha messo alla porta e anzi mi ha ascoltato e supportato; grazie anche a Remember the Future che ha creato la musica per il video. E poi, per finire Ulule, questa piattaforma, che secondo me è la meglio cosa che potevano pensare e fare per il crowdfunding. 

E se volete seguire le mie iniziative, non vi resta che andare nel mio blog amvisual.net  e iscrivervi nella mailing list per essere informati su tutta la mia produzione.

Produzione?
Ah si, non l'avevate capito? Questo è il mio lavoro.

Share Suivez-nous