BackBackMenuCloseFermerPlusPlusSearchUluleUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTubefacebooktwitterB Corporation

Progetto "Antica Officina" - Ultimi giorni !

Da laboratorio dismesso a Galleria d'Arte - Aiutatemi a realizzare il progetto

À propos du projet

APPELLO

Mancano pochi giorni alla fine della raccolta fondi! L'obiettivo è ancora lontano. Vi prego di darmi una mano a raggiungerlo.

Ho pubblicato le foto di tutte le ricompense in quadri

Se volete vedere le immagini dei piccoli quadri dipinti apposta da me per offrirli come ricompense nella mia campagna di crowdfunding su Ululu cliccate sui seguenti link:

- Pagina 1

- Pagina 2

In cosa consiste il progetto

Il progetto consiste nella trasformazione di un vecchio laboratorio dismesso situato nel centro storico di Illasi (Verona), in Corso Cesare Battisti che è una strada di intenso passaggio, in uno Studio e Galleria D'Arte denominato "Antica Officina". Il progetto è promosso da chi scrive, cioè dal pittore Ekthambos (www.ekthambos.com). Potrai trovare altre informazioni su www.anticaofficina.net e su www.facebook.com/AnticaOfficina/ . Su questi siti vi racconterò la storia del restauro documentandola con foto e descrizioni dettagliate di tutti gli interventi realizzati.

L'idea e lo scopo

L’idea è quella di conservare il più possibile l’aspetto di vecchia officina dei due locali che ospiteranno uno Studio e Galleria D’Arte in cui esporrò le mie opere, e darò la possibilità anche ad altri artisti di esporre le proprie, a costi accessibili. Il costo proibitivo delle Gallerie D’Arte costringe molti artisti talentuosi a rimanere praticamente sconosciuti al di fuori della stretta cerchia dei loro parenti e amici. Purtroppo nell’acquisto dei locali ho esaurito quasi tutti i miei fondi e, per poter rendere funzionante la galleria nel più breve tempo possibile, facendo i lavori essenziali di restauro, ho deciso di ricorrere al crowdfunding.

Quando vedrete i frutti della vostra generosità

La galleria, se la campagna di crodfunding  per raccogliere fondi per le opere di restauro indispensabili avrà successo, sarà inaugurata nella primavera 2018 con una mia mostra personale e diventerà, come è nelle mie intenzioni e come spero, un piccolo centro culturale nel territorio.

A quoi va servir le financement ?

I lavori necessari di restauro

I fondi raccolti mi aiuteranno ad eseguire gli interventi indispensabili di restauro per poter aprire al pubblico la struttura:

  • Pulizia e riparazione del tetto
  • Riparazione degli intonaci interni
  • Posa di un nuovo massetto per livellare il pavimento
  • Restauro dell’impianto elettrico
  • Installazione di un climatizzatore inverter per il riscaldamento ed il raffrescamento dei locali
  • Sostituzione dell’attuale porta cieca con una vetrina
  • Tinteggiatura dei locali
  • Attrezzatura delle pareti per renderle adatte ad appendervi quadri

Ovviamente la somma necessaria per eseguire questi lavori sarà di gran lunga superiore a quella richiesta qui, più del doppio, ma voglio sognare e sperare che essa verrà raggiunta.

La ricompensa simbolica

La ricompensa sarà un Attestato di Donazione che riporterà la somma offerta e, se il donatore vorrà, il proprio nome con un codice di donazione per permettere al donatore, in caso di visita alla galleria, di farsi riconoscere. La somma donata sarà, inoltre, trascritta in un Libro dei Donatori rilegato in pelle goffrata, con, a richiesta, il nome del donatore. Il Libro verrà conservato e farà parte della storia della galleria.

La vera ricompensa

L'Attestato, come detto, è una ricompensa simbolica e serve ad attestare la mia eterna riconoscenza a chi mi darà una mano a realizzare questo progetto, diciamolo pure, ambizioso. Io penso che, in realtà, la vera ricompensa sarà la consapevolezza di aver contribuito a realizzare un progetto che consentirà ad artisti poco conosciuti e con pochi mezzi di condividere le proprie opere e di far conoscere il proprio talento. In altre parole, la vera ricompensa sarà aver contribuito a promuovere e diffondere l'Arte.

RIEPILOGO DELLE RICOMPENSE IN DIPINTI
DonazioneRicompensaImmagine

Per 65 € o più

Acrilico su cartone telato di cm. 20x20. I pezzi sono opere originali dell'artista Ekthambos, numerate e firmate.

Per 100 € o più

Acrilico su tela di cm. 25x20.I pezzi sono opere originali dell'artista Ekthambos, numerate e firmate.

Per 135 € o più

Acrilico su tavola telata di cm. 33x22. I pezzi sono opere originali dell'artista Ekthambos, numerate e firmate.

Per 170 € o più

Acrilico su tela di cm. 30x30. I pezzi sono opere originali dell'artista Ekthambos, numerate e firmate.

Attenzione! Le immagini delle ricompense sono state inserite a titolo di esempio, per mostrare il formato e lo stile dei piccoli quadri. Essendo pezzi unici saranno diversi uno dall'altro e i donatori potranno scegliere solo il tipo di ricompensa non il soggetto. Le opere sono tutte catalogate per poterne dimostrare, un domani, l'originalità. Se riuscirò a dipingere altri quadri aumenterò il numero delle ricompense, senza superare comunque il numero massimo di 10 unità per ogni ricompensa in quadri.

À propos du porteur de projet

Chi sono

Ho insegnato Tecnologia nelle Scuole Medie per 42 anni. Ora sono in pensione. Ho dipinto dal 1992 al 1998 ed ho fatto delle mostre personali.  Quest’anno, spronato da colleghi e amici, ho deciso di riprendere a dipingere, dopo ben 19 anni. Ho scelto come pseudonimo Ekthambos, che in greco vuol dire stupito. Stupito da cosa? Dalle forme e dai colori che, dalle profondità dell’anima, si materializzano sulla tela. Io non mi ritengo il creatore delle mie opere, ma solo quello che trasferisce sulla tela, le immagini imprevedibili e misteriose, ricche di significati primitivi e naturali, che si nascondono dentro di noi e che sono già presenti in noi, già create. Quelle immagini che si presentano spontaneamente nella nostra mente.